lunedì 16 maggio 2011

czech republic ist krieg!

I Wanna Be The Bullet That Goes Ripping To Your Skull...

Dato che non sto qua a postare solo hc/thrash americano mi gira così vi piazzo una bella chicca da una piccola Eldorado dell' hc europeo, la Repubblica Cieca, già patria del Fluff fest e dell Obscene Extreme, oltre che ottima fucina di gruppi e sound innovativi quando non addirittura sperimentali.

In ambito Ultrafast/thrashcore non sono secondi a (quasi) nessuno e sinceramente mi dispiace che gruppi da posti relativamente così vicini passino poco da ste parti, ma vabbè...
Il disco in questione è lo Split LP tra i LAHAR, martello pneumatico crossover thrash con già 2 LP alle spalle e un vagone di split e di EP, e gli STOLEN LIVES, thrash veloce al fulmicotone alla prima uscita discografica.
Il disco nel complesso è un monolite, se non vi fa fumare le cervella poco ci manca; suonato e registrato assolutamente da dio, testi in ceco con annessa traduzione in inglese, e, gran finale, una cover per gruppo dei mitici INFEST, che se non li conoscete smettete di leggere quello che scrivo...
Unica leggera pecca (forse) è la scarsa "musicalità" del ceco che ad alcuni potrebbe far storcere un po' il naso; io sinceramente sono un po' cagacazzi sulle voci in generale, ad ogni modo lascio giudicare a voi...

VOTO 8, 5

THRASH!

Nessun commento:

Posta un commento