mercoledì 18 maggio 2011

Thrash the unthrashble, Thrash to Kill!!!

COMRADES - NO ESCAPE EP -
ESTICAZZI!!! dato che parliamo di un gruppo romano direi che non c' è incedere migliore.
Gruppo che risulterà sconosciuto ai più, e quelli che lo conoscono probabilmente li hanno sentiti grazie a me e a quanto ho smaciullato le palle a chiunque con 'sta storia dei comrades.
Combo GrindViolence capitolino che vanta nomi d' eccezione, quali membri (passati o futuri,  non ricordo) di COLOSS, DIE!, LOS VATICANOS e in ultimo il "Sor Petralia" storica voce dei COLONNA INFAME SH, nonchè reggitore di una delle mie distro/label predilette, la celebre SOARECORDS (pubblicazioni di lusso DISRUPT, PAINDRIVER, SAW THROAT; gli stessi COMRADES, CRIPPLE BASTARDS, e ristampe pazzesche come CRYPTIC SLAUGHTER e STALAG13) e della Oi!Strike Records, grosso blasone nella scena "pelatùn" itagliana e non, e cuoco vegan nonchè feldmaresciallo della veganriot.
I comrades sono stati tra i primi a grindeggiare duro in italia dove diciamocelo, il buon vecchio grindburdello è sempre stato un po' bistrattato dall' ortodossia hc, che è risaputo alle novità e alle innovazioni (paradossalmente) è piuttosto refrattaria, ed eccetto i mostri sacri CRIPPLE BASTARDS (con cui i comrades hanno realizzato uno split che posterò) non ci sono mai stati molti gruppi valorizzati come avrebbero meritato, si vedano ad esempio gli STRAGE da padova o i GRIMNESS.
Sinceramente io preferisco i loro lavori più recenti con Grimorio alla voce al posto di petralia; negli ultimi lavori il sound si fà più vicino al powerviolence e i testi cominciano a venir fuori in italiano (con rislutati assolutamente da paura).
Questo 7" è ancora con la formazione vecchia, registrato parecchio bene e con pezzi da antologia come the ballad of mustafà (seguito di mustafà mosh) o thrash the unthrashble, thrash to kill, testo di denuncia contro le solite manfrine nei testi thrashcore...

Voto 7,5

L' ANIMA DE LI MORTACCI VOSTRA

Nessun commento:

Posta un commento