sabato 11 giugno 2011

MI SCAPPA LA CACCAAAA!!!

SPOSA IN ALTO MARE - CANTI LITRGICI CD -
Ora che ho un blog del cazzo posso anche avere l' onore di pubblicizzare e recnsire anche uno dei più grandi g-orgogli della nostra Padova, che ridendo e scherzando negli ultimi tempi è ben attiva nel giro DIY e stanno spuntando diversi gruppi nuovi che spero di potervi presentare a breve!
Ecco qua una sana dose di grind punk! COS' E' IL GRIND PUNK??? Avete presente i PATARENI??? No? Eora va in figa de to mare.
Ecco, i nostri fanno vero e proprio grind punk cubo di rubichk (si scrive così?) con tematiche cristiane e di propaganda wiccan.
Musicalmente fighissimi, apprezzabili anche dalle orecchie più delicate, ma sono i testi il loro punto di forza hahahaha!
Infatti basterebbe l' intro a spiegarvi dove siete...ma dato che siete come Enzo il mammuth non lo capite e venite subito travolti da "la la la laura pausini" seconda traccia, inno grind tupa tupa che ormai è diventata di rito nelle serate di UMBERTO SMAILA.
Dopo aver piacevolmente notato quanto "mi scappa la cacca" il vostro cervelletto sarà perdutamente traviato nell' delirio di questi quattro bellimbusti, nonchè poderosi fusti e arbusti.
Tuttavia c' è sempre spazio per le riflessioni politiche e sociali, in particolar modo compare una toccante riflessione sul razzismo alfabetico ne "la triste storia della lettera y".
Procediamo nell' ano (che mi dicono dalla regia faccia rima, dio lima) fino a giungere al culmine del disco...
BEPPE BIGAZZI, VECCHIO CAGACAZZI, recentemente investito della cittadinanza onoraria vicentina dopo le sue ultime dichiarazioni secondo cui sarebbe un grande chef di felini.
Questa canzone ci comunica un prezioso messaggio...il fatto che obiettivamente "Sica non ci sta con la carota..." e nemmeno con il trota direi.
A concludere la parata diversi estratti live e due canzoni inedite, una cover di "he' s turning blue" dei CARPATIAN FOREST e "tu hai le braccia" (diocan no sta ridere, pensa se non le avessi, diocan...) dei celeberrimi MERDAMARO, avant garde musicale direttamente dai più incalliti bohemiens.
Voto 9,5, troppo figo e troppo divertente bubba!

Sii genitle, è la mia prima volta...

1 commento:

  1. mi hai reso un bambino felice! grazie,penso che bestemmierò!

    RispondiElimina