venerdì 29 luglio 2011

KangarooCore

EYE GOUGE - SELF TITLED EP -
Porco dio questo disco lo volevo recensire da un bel po', per cercare di dare un po' di visibilità anche in italia a questo gruppone australiano!
Conterranei degli EXTORTION e dei BATTLETRUK, quindi non propriamente di gruppetti da parrocchia, gli eye gouge hanno veramente una marcia in più, e questo EP lo dimostra in modo inequivocabile.
A quelle persone che considerano l' hardcore punk ormai confinato alle frangette a alle mosseda kung fu farei ascoltare questo piccolo gioiello, e sono sicuro che potrebbe ricredersi.
Old school hardcore ferocissimo, degno dei primissimi NEGATIVE APPROACH, ma cantato con una voce davvero particolare e a mio avviso assolutamente OTTIMA; è proprio la voce a rendere inconfondibile il sound degli eye gouge. Ascoltateli assolutamente!
Minimalismo sonoro e ferocia animale!
Se a questo mio entusiasmo aggiungete poi due cover di lusso come "gimmie gimmie gimmie" dei BLACK FLAG e "iq52" dei NECROS non avete davvero più scuse!!!
Inoltre, piccolo inciso biografico, gli eye gouge hanno nel loro curriculum già un buon numero di EP (tre o quattro escluso il demo se non ricordo male!) e sono uno meglio dell' altro; io ho deciso di postare proprio questo perchè è stato quello con cui li ho scoperti e quello che conosco meglio!
Ascoltate un pezzo come "scullin sux" e poi mi darete ragione, ne sono assolutamente sicuro.
Voto 10, non sarebbe il caso di portarli in Italia???

BUUAAAAH!

Nessun commento:

Posta un commento