mercoledì 24 agosto 2011

Hope I fuckin DIE!

CUT SICK! - END IT ALL CD -
Penso siano stata la migliore scoperta fino ad oggi! Sempre per la serie "in italia siamo dei cazzari e non ci caghiamo dei gruppi immensi" ecco a voi un album di uno di questi gruppi.
Loro erano 4 ragazzetti incazzati come faine provenienti dall' Australia, purtroppo scioltisi nel 2009, ma attivi abbastanza da lasciarci questo cd da 8 tracce e altri due EP davvero cazzutissimi.
Il loro intento è semplice e chiaro, rovinarvi la vita! Musicalmente sfoderano un fastcore/thrash/punk davvero omicida che taglia il fiato in gola, non velocissimi ma assolutamente devastanti, un cantato urlatissimo e una sezione ritmica di batteria da farvi venir fuori le budella, e sopratutto dannatamente bravi nel buon vecchio TUPATUPATRUPA. Per riassumerli in una parola, semplicemente pura FEROCIA.
Parlando dei testi si sprofonda nel più totale pessimismo iconoclasta, come ben dimostra una delle loro canzoni di grido (non contenuta in questo cd n.d.R) intitolata "hope I die!". Una ginocchiata nei denti gente, un mix di furia e violenza sonora davvero difficile da trovare in giro.
Non è nemmeno facile dire da quali gruppi fossero ispirati, le influenze sono molte e disparate, dai NEGAZIONE ai MASSAPPEAL, dai PAINDRIVER ai BLACK FLAG, tutto fuso insieme.
Canzoni incisive, che restano nella testa, avendo anche una durata media per il genere (un minuto e mezzo circa) come la bellissima e sofferente "stay sane (enjoy the pain)" oppure l' ossessiva e martellante "hit back", fino ad arrivare a quella che probabilmente è la loro canzone migliore "big buisness" con addirittura un accenno di HC melodico, sempre a dimostrare la grande versatilità che avevano!
Beh ammetto che potrei scrivere due giorni su di loro, ma mi sono anche rotto il cazzo, quindi lascio a voi il resto, pigliate qua e sotto col circle pit!
Voto 8, non per sembrare di manica troppo larga ma è una bomba a mano sto cd!


ENJOY THE PAIN

Nessun commento:

Posta un commento