domenica 25 settembre 2011

Ho i granchi sulle palle

NO FX - THE P.R.M.C CAN SUCK ON THIS EP -
Dato che sono in pieno revival Hc melodico, SBAM. Un capolavoro assoluto.
Non credo di dover spiegare a nessuno chi siano i NOFX, però a molti spiegherò che questi sono i NOFX che preferisco, per capirci quelli prima dell' arrivo di El Hefe. Le loro prime produzioni (gli EP e gli LP fino a "ribbed") le considero assolutamente le migliori, e devo dire che, nonostante il mio pluriennale scetticismo e disfattismo nei loro confronti, da quando li ho ascoltati con più attenzione m' han preso di brutto.
Il loro primo materiale era sempre Hc melodico, ma sparatissimo e ultra influenzato da gruppi sacri ed inviolabili come RKL, BAD RELIGION, MISFITS e generalmente dall' Hc californiano. Cazzari, scanzonati, ma veloci e sguaiati, sempre melodici ma lontani dalla prevedibilità che poi avrebbero purtroppo preso in album successivi (il recente "coaster" ad esempio che fa abbastanza pena, cioè, carino si, ma una minestra riscaldata). L' EP in questione è uscito nel 1987 per Wassail records, praticamente un embrione di quella che poi sarebbe diventata la Fat Wreck Chords con la seconda copertina (quella dove il telepredicatore Jim Baker viene inculato dalla sua futura moglie) poi ristampato nel 1990, per Fat questa volta, con una foto del chitarrista Eric Melvin(prima foto).
Il disco si apre con una citazione da "un piccolo week-end di paura" ovvero con "dueling retards".
Poi comincia la carrellata delle canzoni, tra le migliori del loro repertorio secondo me: "on the rag", "a200 club" dedicata ai granchietti genitali, una versione diversa di "shut up already" rispetto a quella contenuta in "liberal animation", una canzone che NON piacerà ai nostri cari vegetariani, poi "the punk song" inedita del primissimo periodo di attività della band e a concludere "...un pezzo un po' vecchio...dalle mie parti..." ossia "johnny b. goode" di chuck berry, eseguita palesemente con una bella dose di alcool in corpo hahahaha.
Non c' è altro da aggiungere se non, DAAAAAAAAAAAGHEEEE!
Voto 10, uno dei loro dischi migliori.

BUEERP

Nessun commento:

Posta un commento