giovedì 15 settembre 2011

Trapped in a fuckin scene

INTENSE DEGREE - WAR IN MY HEAD LP -
Dopo aver recensito e postato i grandi HERESY, recensisco e posto i loro fratellini diciamo...Sempre inglesi, sempre della seconda metà degli anni '80, sempre incazzati come iene e veloci come un missile!
Tuttavia gli intense degree hanno avuto molto meno successo e ai giorni nostri in pochi si ricordano di loro, purtroppo, ecco questa è la vostra occasione per recuperare il tempo perduto! Questo Lp è considerato il loro capolavoro, nonchè il loro disco più rappresentativo e quello che ha fatto davvero scuola!
Un thrashcore sparatissimo e ante litteram, influenzato dai D.R.I., che al tempo avevano pubblicato l' immenso "dealing with it", dai SIEGE e dai loro conterranei HERESY e RIPCORD; un sound che ha influenzato tantissimo la musica degli anni a seguire, in particolar modo il revival fastcore della fine degli anni '90.
Tornando al disco, a mio modestissimo parere questa è una vera perla dell' HC britannico, almeno quanto "face up to it" degli heresy. Tuttavia gli intense degree vantano una registrazione senz' altro più pulita e nitida che forse potrà far apprezzare maggiormente il lavoro, molto ricco anche di inserimenti speed metal sopratutto nelle trame di chitarra!
Il risultato è davvero grandioso, un caricatore pieno di pallottole fastcore pronte per esservi sparate nelle orecchie!
Spero proprio che facciate girare questo nome come si deve, anche perchè mi sembra squallido che al giorno d' oggi pensando all' hardcore ci debbano venire in mente gruppi come BANE o TOUCHE' AMORE', diocan...
Voto 8, classicone!!!

BAU

1 commento: