domenica 11 dicembre 2011

Disperato ma vivo...

BHOPAL - WHEN MORALITY FALLS DEMO -
Dato per assodato il mio pessimo umore, direi che è piuttosto indicato un disco bello cattivo, quando non addirittura perfido.
I nostri cari Bhopal sono un gruppo crust/neocrust, insomma una cosa del genere, provenienti da Alessandria, specializzati nella contaminazione tra Hc cupo e disperato e sonorità prese in prestito dal black metal e dal thrash, per un risultato davvero esplosivo, e lo garantisco io che generalmente nona scolto questo tipo di hardcore.
Il sound in questione sta avendo un notevole successo come testimonia il crescente numero di band che tentano di rifarsi al filone MARTYRDOD, ISKRA, NUX VOMICA e simili, ma a mio avviso, qui andiamo molto più in là di un semplice "ispirarsi a". Infattui seppure con i piccoli difetti che sono presenti in questo album, come per esempio una parte vocale registrata non proprio in modo impeccabile (alla fine è pur sempre un demo cazzo) i bhopal hanno il pregio di non annoiare mai, con questi 3 pezzi ci regalano un disco che merita davvero di essere acquistato e ascoltato, in cui l' irruenza monolitica del crust viene stemperata con avvitamenti melodici, che arrivano quasi a ricordare il doom in certi passaggi e trame di chitarra che sentono pesantemente l' influenza di un certo tipo di black metal, tuttavia aprendosi anche ad echi di HC propriamente detto, come traspare in certi passaggi di "loser generation", il pezzo di chiusura di questo album.
Voto 8, 5, se è piaciuto a me, fidatevi!

BHOPAL

Nessun commento:

Posta un commento