venerdì 9 dicembre 2011

Lo Fi mania

TEXAS THIEVES - KILLER ON CRAIGS LIST LP -
Rieccoci tornati, oggi con un bel long playing targato texas thieves, ovvero un' allegra squadra specializzata in HC/punk dal sapore vagamente melodico (in senso buono).
Infatti il loro sound affonda appieno le radici nell' HC californiano classico con una grande attenzione ai cori e ai riff, che ricordano inequivocabilmente gente come TSOL, BAD RELIGION, SOCIAL DISTORTION, tuttavia senza mai rinunciare all' irruenza del' old school e al gusto della provocazione sfociante addirittura nel gusto dell' osceno come in "i wanna be a slut"!
Questo disco ha un sound davvero irresistibile, ed è anche quella passione per il lo-fi a renderlo unico, la registrazione stessa contribuisce alla formazione dell' alchimia che sta dietro a questo LP, di cui assolutamente mi sento di consigliare la prima traccia "last man standing", che senza mezzi termini è un apertura che vale un disco intero. Oltretutto si può notare bene la crescita del gruppo dall' LP d' esordio "forced vacation", in cui forse latitava ancora una spiccata personalità, che tuttavia si è pienamente affermata in questo secondo disco, disponibile inoltre in divse distro qui in Italia, quindi cazzo procuratevelo originale!
Consigliato e straconsigliato a tutti i patiti dell' old school e dell' hc melodico; secondo me un vero e proprio piccolo capolavoro!
Voto 9, un acquisto obbligatorio!

LET' S GO!

Nessun commento:

Posta un commento