domenica 26 febbraio 2012

I EAT VINYLS!

ANTARES / SEDITIUS - SPLIT EP 2009 -
E' divertente qualche volta riuscire ad essere smentiti; come quando ci si lamenta che non escono abbastanza dischi interessanti e poi BAM, per caso te ne capita uno in mano di davvero clamoroso.
E la cosa bella è che non è una uscita sideralmente lontana e quasi impossibile da procurarsi, ma proprio nostrana, che se aguzzate bene la vista potete tranquillamente trovare in qualche distro ad un buon vecchio concerto, o se avete un po' di fortuna potete trovarlo dalla distro di un vecchio amico (grazie Pulcio n.d.R)
Parlo dell' Ep split tra due realtà italiane davvero molto valide, e sopratutto con un sound originale!
Partiamo dagli ANTARES, i nostri tre "scout del male", i miei preferiti tra i due; gruppo italiano che si contraddistingue per un irresistibile formula hard rock + hardcore = TNT, che forse a livello musicale può trovare un parallelo negli ZEKE, ma dicendola tutta, non suonano simili a nessuno, hanno semplicemente tanta personalità da vendere!
Già solo la canzone di apertura, "call it loud, call it fast (call it rock 'n' roll)" vi dimostra come possa essere devastante mischiare riff hard rock e tecnica heavy metal con la ritmica e l' impatto dell' hardcore punk, anche se l' apice secondo me lo tocchiamo con la seconda canzone "whores" che chiude magnificamente il lato antares; veloce, rabbiosa e trascinante, quasi come se una sera si fossero incontrati al bar componenti di GBH e ANNIHILATION TIME e avessere deciso di suonare insieme, davvero bravi, devo assolutamente appropriarmi di tutto il loro materiale perchè mi piacciono davvero un casino!
Ora veniamo ai SEDITIUS, anche loro realtà italiana molto prolifica ed apprezzata, che sa mescolare con maestria punk, hardcore, grosse dosi di sanissimo rock 'n' rolla, intermezzi mosh-breakdown e una voce acida ed urlata, come ce piace!
Secondo me i SEDITIUS dimostrano alla perfezione come i BLACK FLAG possano essere dannosi alla salute hahaha infatti è sensibile l' influenza di questi mostri sacri nella particolare maniera di approcciarsi all' hardcore di questa band della Brianza, che ci regala solo due canzoni come gli ANTARES, ma che non possono in nessun modo lasciare un ascoltatore indifferente, e se succede...beh allora siete proprio stronzi.
Vinile in edizione limitata a 500 copie, con artwork e copertina curati da Noodles, cantante dei SEDITIUS e DONER, ex-DEATH BEFORE WORK.
E scusate s' è poco eh.
Voto 9, in loop continuo!

ANTARES / SEDITIUS - SPLIT EP

3 commenti:

  1. il vinile è pure arancione trasparente!!

    RispondiElimina
  2. lo aggiungo alla recensione è vero!
    grazie mille d' aver letto/commentato/bestemmiato hahahaha, è un vero piacere per me!!!

    RispondiElimina
  3. bravi bravi bravi

    RispondiElimina