sabato 7 aprile 2012

If it isn' t a dream...

VIRULENCE - IF IT ISN' T A DREAM... LP -
Come promesso, oggi vi regalo una vera e autentica chicca.
Conoscete i FU MANCHU? NOOO?
Coglioni. I FU MANCHU sono un gruppo pseudometal famoso per aver mischiato stoner, punk e surf rock, creando una miscela che vanta moltissimi tentativi di imitazione, fortunatamente tutti vani.
Beh i VIRULENCE erano il gruppo precedente ai FU MANCHU;  l' unico membro ad essere cambiato fu il cantante, oltre alla formula musicale.
Infatti i VIRULENCE, cacciano fuori un hardcore rumoroso e ossessivo, chiaramente influenzato da MELVINS, BL' AST! e BLACK FLAG (era "my war") aperto a virate noise, nonchè a svarionamenti stoner/sludge davvero potentissimi ed incisivi.
Peccato questo sia il loro primo ed unico disco, ristampato e ripubblicato a manetta, proprio per il suo carattere di "anello mancante" tra l' hardcore punk e le sue evoluzioni più lente e sperimentali, senza mai dimenticare tuttavia la rabbia e l' intensità dell' hc californiano.
Solo 6 canzoni in un LP, quanto basta per lasciare il segno, a furia di rasoiate, di laceranti intermezzi di chitarra e stacchi ossessivi, angoscianti che rendono questo disco un capitolo fondamentale per l' evoluzione del sound e della mentalità che avevano caratterizzato l' hardcore.
Piccola postilla: il rip è leggermente danneggiato in una canzone, se non ricordo male la prima. Mi dispiace molto essere costretto a mettere un album non in perfette condizioni, ma questo è l' unico file che sono riuscito a caricare, anche per la totale assenza di link alternativi o di altre fonti.
Senza dubbio la canzone che può fungere da "summa" del disco e dello stile dei VIRULENCE può essere "spilling it out", in costante oscillazione tra aggressività hardcore e inquietudine noise/sludge.
Io ci sono uscito scemo per questo disco, ma ormai sapete quanto mi appassioni questo modo di suonare hardcore quindi, FIDATEVI.
Voto 9, io lo considero un discone, e non esitate a procurarvelo se lo vedete in giro!!!

VIRULENCE LP

Nessun commento:

Posta un commento